Qual è il miglior smartphone economico

Tecnologia

Qual è il miglior smartphone economico

smartphone
Lo Xiaomi Redmi Note 2 è il migliore tra gli smartphone economici attualmente disponibili sul mercato.

Alla scoperta del miglior smartphone a basso costo attualmente sul mercato.

Siete alla ricerca di uno smartphone a basso costo? Niente di più facile, se pensate che ormai i prezzi dei cosiddetti telefonini di seconda generazione si stanno abbattendo sensibilmente. O meglio: al giorno d’oggi, tutte le aziende di punta del settore contemplano una divisione specifica dedicata al low budget. Il che, attenzione, non significa autonomamente usa e getta: detto che il mondo degli smartphone, dei tablet e della maggior parte dei dispositivi elettronici della medesima famiglia è sottoposto con cadenza quasi semestrale a un costante quanto vorticoso rinnovamento, l’unico modo per fidelizzare i clienti è proporre apparecchi di qualità, che non devono necessariamente essere cambiati dopo dieci-dodici mesi. Ecco perché aziende come Samsung, Huawei, Motorola e le altre “ammiraglie” del settore investono tanti soldi ed energie nella divisione dei prodotti a basso costo, almeno nella stessa misura in cui le stesse aziende si occupano di innovazione e ricerca per mezzo dei loro prodotti di punta.

Nelle righe che seguono, dopo un’attenta indagine, vi illustreremo quale è il migliore smartphone economico attualmente sul mercato.
La base di tutto, in ragione di questi specifici criteri di ricerca, è il rapporto qualità-prezzo. Le maggiori aziende del settore calibrano con attenzione certosina l’equilibrio fra questi due poli, dal momento che la partita si gioca interamente sul bilanciamento di una tale prerogativa. Dopo aver analizzato le migliori offerte presenti sul mercato, abbiamo trovato la sintesi perfetta. Per noi, il miglior smartphone economico è, forse un po’ a sorpresa, lo Xiaomi Redmi Note 2. Nato e sviluppato in Cina, Xiaomi è uno dei brand di telefonia mobile maggiormente specializzati in prodotti a basso costo. Questo telefono, in particolare, offre uno schermo da 5,5 pollici con risoluzione full HD da 1080 × 1920 pixel, un bel processore – il misconosciuto ma iper-performante MediaTek Helio X10 Octa-core da 2.0GHz -, 2 gigabyte di RAM e una memoria da 16 gigabyte espandibile a 64 tramite microSD.

Le due fotocamere sono da 13 e 5 megapixel, mentre le reti supportate sono AC e wi-fi dual band. Anche il peso (160 grammi) e le misure (152 x 76 x 8,3 millimetri) sono elementi competitivi. Xiaomi Redmi Note 2 monta un sistema operativo MIUI 7, derivazione dell’Android 5.0 Lollipop che offre interessanti personalizzazioni, sia grafiche che a livello di prestazioni. E a proposito di queste ultime: anche quelle della batteria sono quasi da record.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche