Qual è il migliore Huawei da comprare

Tecnologia

Qual è il migliore Huawei da comprare

huawei
La sede madrilena di Huawei.

Alla scoperta del migliore dispositivo griffato Huawei, su cui si può effettuare un investimento a colpo sicuro.

Tra i simboli per eccellenza – assieme, se vogliamo, al colosso dell’ecommerce per aziende Alibaba – dello strapotere della Cina sul mercato che conta, quello dei prodotti e dei servizi di largo consumo, Huawei è ormai una realtà leader del mercato dei prodotti elettronici. Lo dimostrano, oltre ai dati di vendita in costante crescita – ovviamente alimentati, e in parte alterati, dallo strapotere di cui l’azienda gode sul mercato interno -, l’incessante immissione sul mercato di nuovi prodotti, a costo di differenziare un dispositivo dai predecessori per appena qualche particolare o poco più. Tale politica, che possiamo definire senza mezzi termini “invasiva”, ha in ogni caso i suoi risvolti positivi: tra questi, l’ampia possibilità di scelta da parte del potenziale acquirente, il quale ha realmente la possibilità di intercettare l’apparecchio in possesso dei requisiti giusti per le sue esigenze, senza accontentarsi di una soluzione di compromesso.

Di contro, la bulimia produttiva di Huawei rende difficile per i consumatori più “ambiziosi” individuare il prodotto numero uno in assoluto, il primo della classe, il migliore su piazza. Ebbene, dopo un’attenta analisi comparativa, abbiamo provveduto noi a svelare l’arcano, e nelle righe che seguono scoprirete l’identità del migliore dispositivo Huawei da comprare.
Considerando le dimensioni importanti ma non troppo invasive, il costo sostenuto ma ampiamente ripagato dalle prestazioni, e l’estrema flessibilità, fra tanti smartphone griffati Huawei abbiamo scelto un phablet: vale a dire un dispositivo a metà fra tablet e smartphone. La nostra scelta è ricaduta su Huawei Mate 9, un apparecchio in grado di dare soddisfazioni degne di un iPhone, anche a livello di linea ed eleganza. Vero, la versione con 64 gigabyte di memoria interna arriva a costare 699 euro, ma vi assicuriamo che li vale tutti. Basti pensare alle due fotocamere da 20 e 8 megapixel, alla RAM di 4 gigabyte, e a un display touch screen da 5,9 pollici, dotato di una risoluzione di 1920 x 1080 pixel, per 373 PPI.

Ancora non basta? Ebbene, sappiate che la batteria di questo leviatano, messa sotto stress, arriva in ogni caso a sfiorare le dodici ore di autonomia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche