Qual è il rendimento medio di un affitto COMMENTA  

Qual è il rendimento medio di un affitto COMMENTA  

Il rendimento consente di confrontare il prezzo di diversi immobili per capire quale sia la cifra migliore. Veediamo quale è il rendimento medio di un affitto.


Il rendimento di un edificio o di un affitto di un appartamento, come in questo caso, è assegnato in base a una lista di inquilini che decidono di pagare l’affitto per quell’immobile. In parole povere, quando si ha una proprietà, i soldi che se ne ricava dipendono dagli inquilini e dal prezzo di affitto dell’immobile.


Per esempio, supponiamo che tu abbia comprato una casa che ha un affitto pari a 750 Euro mensile. Per questa tassa, ci aspettiamo di guadagnare circa 9.000 Euro di reddito lordo, in quanto è il costo dell’affitto mensile moltiplicato per dodici mensilità. Ovviamente, il rendimento dipende dall’affitto della casa, da quanto si è disposti ad affittarla, da quanto è grande, dalle stanze e da una serie di fattori che ogni inquilino, ma soprattutto ogni proprietario di casa deve tenere in considerazione quando decide di affittare la propria casa.


Nel caso non sapessi come muoverti, puoi chiedere l’aiuto di un esperto immobiliare che ti saprà consigliare riguardo il rendimento più idoneo per il tuo affitto.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*