Qual è il vero nome di Morgan

Guide

Qual è il vero nome di Morgan

Marco Castoldi, meglio conosciuto con lo pseudonimo Morgan, nasce il 23 Dicembre 1972 a Monza è un cantante, bassista e pianista. Ha esordito nella scena glam rock con il suo gruppo Bluvertigo con cui pubblica album come Acidi e basi (1995), loro primo album, Metallo non Metallo (1997), con cui vincono l’MTV Europe Music Awards e Zero (1999).

bluvertigo

In realtà, anche se i vari componenti a partire dal 2001 hanno deciso di dedicarsi a progetti solisti, il gruppo non si è mai sciolto; infatti nel 2002 aprono il concerto di David Bowie al Summer Festival di Lucca e nel 2004 si esibiscono a Roma la notte di San Sivestro. Nel 2008 si esibiscono in un concerto per il programma di MTV Storytellers, che viene poi pubblicato in un album dal titolo MTV Storytellers – Bluvertigo. Nel 2009 Morgan e i Bluvertigo partecipano alla registrazione del singolo Domani a favore della ricostruzione dell’Aquila. Nel 2014 la band si riunisce per un concerto al Velvet Club di Rimini in ricordo del loro amico e proprietario del locale Thomas Balsamini.

images

Nel frattempo durante la sua carriera di solista Marco pubblica diversi album e ottiene diversi riconoscimenti tra cui l’album Canzoni dell’appartamento (2003) con il quale vince il premio Tenco.

Nel 2003 vince il Cilindro d’Argento in un festival dedicato a Rino Gaetano. Nel 2005 reinterpreta l’album Non al denaro, non all’amore né al cielo inciso da Fabrizio De André e sempre nel 2005 collabora con Edoardo Bennato all’album La fantastica storia del Pifferaio Magico cimentandosi nel brano Lo show finisce qua. Nel 2001 Morgan scrive con Asia Argento il video musicale cortometraggio L’assenzio in cui ha recitato anche la sorella Roberta Castoldi, la quale ha recitato anche nel film La scomparsa (2000). Lo stesso Morgan ha recitato in diversi film tra cui l’Assenzio (2001), Perduto amor (2003), Il siero della vanità (2004) e Transylvania (2006).

AG_B_102400_Morgan02

Inoltre appare in tre videoclip di Loredana Bertè girati nel 2003. Ma oltre a curare le sue passioni verso le arti in genere, Marco mette la sua esperienza musicale al servizio dei giovani che si affacciano al mondo della musica all’interno del programma X Factor in cui, sin dalla prima edizione, è giudice ma anche talent-scout nonché coach dei cantanti che fanno parte della sua squadra.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*