Qual è incubazione quinta malattia COMMENTA  

Qual è incubazione quinta malattia COMMENTA  

C’è una serie di malattie dette esantematiche, poichè tutte, pur dando sintomi diversi, sono accomunate dal fatto che si manifestano con uno sfogo simile ad un eritema sulla pelle. In genere colpiscono i bambini: sono la rosolia, il morbillo e la varicella, e poi quelle patologie note come come quarta, quinta e sesta malattia.


La quinta malattia è meno contagiosa e virulenta delle altre, infatti non dà che una febbre molto bassa e si trasmette attraverso il muco o le goccioline degli starnuti. Può colpire i bambini tra i 5 e i 15 anni, e in genere nel periodo primaverile.


La quinta malattia ha un lungo periodo di incubazione durante il quale non sono presenti sintomi apprezzabili. Questa fase può infatti durare solo quattro giorni, ma a volte anche due settimane.

In seguito la malattia si manifesta attraverso un arrossamento forte delle guance, che danno l’impressione che il bimbo sia stato schiaffeggiato in quanto il resto del volto è pallido.

Subito dopo compaiono macchioline rosse su tutto il corpo del malato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*