Qual è l’età minima per carta acquisti?

Guide

Qual è l’età minima per carta acquisti?

La Carta Acquisti, che in Italia è chiamata anche Social Card o Carta Sociale, assomiglia a tutti gli effetti ad una carta di credito, ma viene concessa dallo Stato tramite Inps (Istituto Nazionale Previdenza Sociale) ed è una carta prepagata.

Questa carta fu rilasciata la prima volta nel 2008, e poi rilanciata nel 2012; viene data a tutte le famiglie e ai soggetti che vengono considerati bisognosi di un sostegno economico da parte dell’ente Pubblico, e viene concessa su domanda, domanda che può essere presentata negli Uffici Postali.

L’età minima per avere questa carta sono i 65 anni compiuti, o ne possono usufruire i bambini con un’età inferiore ai tre anni. In questo caso ovviamente titolare è uno dei suoi genitori. Per dimostrare che si ha diritto a ricevere la Social Card, bisogna presentare l’ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente). La carta vale € 40,00 al mese, e viene ricaricata ogni due mesi con € 80,00.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*