Qual è l’origine dei regali di Natale? COMMENTA  

Qual è l’origine dei regali di Natale? COMMENTA  

dononatale

La tradizione di scambiarsi doni e pensieri in occasione del Santo Natale ha origini lontanissime, davvero nella notte dei tempi: infatti questa usanza si fa risalire proprio alla nascita di Gesù Cristo, quando i tre Re Magi, Gaspare, Melchiorre e Baldassarre, portarono in dono al nuovo nato oro, incenso e mirra, doni preziosi e rari all’epoca.


Un gesto memorabile, che ancora oggi celebriamo, scambiando regali e pensando a come rendere felici le persone che ci amano e ci stanno accanto. Per questo il consiglio è quello di non badare troppo al prezzo ed evitare la mania di acquistare regali eccessivamente costosi o seguendo ad ogni costo l’ultima tendenza, optando su idee più creative e romantiche, che possano davvero esprimere appieno l’emozione tipica di questo magico periodo dell’anno.


Un’idea che non deve sfociare, insomma, nel consumismo più sfrenato, come spesso accade: teniamo a mente il messaggio originale per cui scambiarsi i doni è un ricordo della nascita della vera fede cattolica.


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*