Quale è dieta per appendicite COMMENTA  

Quale è dieta per appendicite COMMENTA  

L’appendicite è una infezione dell’appendice un tratto cieco dell’intestino che si ostruisce a causa di feci, corpi estranei fra i quali noccioli o per presenza di malattie quali calcoli, tumori o Morbo di Chron.

Una dieta ricca di grassi, cibi elaborati, quindi difficili da smaltire, privi di fibre, possono rallentare  il transito intestinale  e  scatenare  il processo infiammatorio con conseguente gonfiore e dolore intenso al ventre.


I cibi che possono contribuire quindi all’appendicite sono

  • Pesci e carni molto grassi
  • Grassi animali tra cui lardo e strutto
  • Formaggi
  •  alcool
  • bibite gassate
  • caffeina
  • dolci elaborati
  • Spezie piccanti

Per prevenire l’infiammazione dell’intestino, per evitare quindi un intervento chirurgico  con rimozione dell’appendice occorre seguire un regime alimentare sano :

  • Fibre date da frutta, verdura e cereali che stimolano il transito intestinale
  • Carni bianche con un minor apporto  di grassi
  • Condimenti vegetali
  • Dolci non elaborati

Se il processo infiammatorio è già in atto dobbiamo scegliere una alimentazione che riduca il carico di lavoro per l’intestino e non aggravi la situazione:

piccole porzioni di cibo  cucinato senza grassi, meglio se verdure bollite

Carni bianche cotte al vapore

Cibi che non rallentino l’intestino  come riso e amidi

Cibi che non producano gas intestinali come fagioli e broccoli

Cibi a basso contenuto di zuccheri

Cibi che non abbiano condimenti a base di pomodoro o con spezie piccanti

Vietata la caffeina  e le bevande gassate.


 

 

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*