Qual’è l’unità di misura della pressione sanguigna? COMMENTA  

Qual’è l’unità di misura della pressione sanguigna? COMMENTA  

Quando si misura la pressione sanguigna di un paziente, si deve poi prenderne nota per riuscire a capire quali sono i propri parametri standard e poter offrire al medico e al personale sanitario un quadro clinico personale il più completo ed esaustivo possibile.


Quando si prende nota dei valori risultanti da questo test, bisogna ricordarsi che la pressione arteriosa viene misurata in millimetri di mercurio, l’abbreviazione dei quali si esprime con mmHg.


Nel caso di una persona con una pressione sanguigna sana, ovvero compresa tra 120 di pressione sistolica e 80 di pressione diastolica, la misurazione abdrebbe correttamente espressa con la formula120 mmHg/80 mmHG o, più comunemente, 120/80 mmHg.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*