Quale programma per lavare scarpe da ginnastica in lavatrice COMMENTA  

Quale programma per lavare scarpe da ginnastica in lavatrice COMMENTA  

lavare scarpe

Se anche per voi è arrivato il momento di lavare scarpe da ginnastica infangate e puzzolenti che tenete nel fondo dell’armadio, questa guida vi aiuterà.


Per lavare scarpe da ginnastica molto sporche il metodo migliore è metterle in lavatrice. Vediamo quindi che passaggi dovete attuare per ottenere un buon risultato. Prima di tutto togliete i grossi residui di fango se sono presenti con una spazzola per scarpe o una da bucato.

Levate poi i lacci e le solette, se presenti, che andranno lavate a parte. Inserite poi le vostre scarpe in una vecchia federa o in una retina da bucato se l’avete.

Mettete le calzature nel cestello della lavatice, e aggiungete nel cassettino del detersivo del sapone di Marsiglia o del detersivo per capi delicati. Azionate poi il programma per capi sintetici delicati e impostate la temperatura sui 30 gradi, se la vostra lavatrice è nuova e ha il programma sport usate invece quello, è il più efficace per togliere le macchie di terra e l’odore di sudore.

L'articolo prosegue subito dopo

Togliete le scarpe dopo che hanno fatto alcuni giri di centrifuga, per evitare che il troppo agitarsi le rovini. Passate poi ad un’asciugatura in maniera naturale, mettendo le scarpe appese aperte completamente in un luogo areato ma non sotto il sole, che potrebbe scolorirle. Se invece piove o fa freddo o semplicemente non potete appendere le scarpe all’aperto, mettetele su dei fogli di giornale vicino al calorifero.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*