Quali antistaminici allergia pollini primavera COMMENTA  

Quali antistaminici allergia pollini primavera COMMENTA  

La primavera è nell’aria, nel vero senso della parola! Con lei si risvegliano la natura e la bella stagione, ma anche le fastidiose allergie provocate dai pollini! Con l’innalzamento delle temperature, infatti, i livelli di allergeni nell’aria aumentano pericolosamente.

Leggi anche: Pesce crudo: chi ha paura dell'Anisakis?

Ciò significa che i sintomi dell’allergia – riniti, starnuti, prurito agli occhi – aumentano e andranno avanti per mesi. Cosa potete fare allora per contrastarla? Innanzitutto rivolgetevi al vostro medico, megli ancora al vostro allergologo, che potrà consigliarvi quali antistaminici utilizzare per controllare i sintomi. Poiché è quasi impossibile evitare il contatto con il polline, si potrebbero utilizzare gli steroidi nasali topici, ad esempio, oppure anche quelli per via orale, sono farmaci anti-infiammatori che inibiscono la reazione allergica.

Leggi anche: Come difendersi da asma ed allergie

Gli steroidi vanno assunti sotto stretto controllo medico e solo per brevi periodi (non più di 15-20 giorni).

 

 

Leggi anche

sopracciglia-dritte
Guide

Come fare le sopracciglia dritte

A seconda della forma del viso si possono modellare le sopracciglia: ecco a chi va vanno bene le sopracciglia dritte di linea orizzontale. Avere sopracciglia ben curate rende lo sguardo più intenso e seducente: quindi non bisogna mai trascurare questa parte del viso. A seconda della forma del volto si possono scegliere varie tipologie di sopracciglia: ecco come ottenere le sopracciglia dritte come Natalie Portman o Jessica Alba. Le sopracciglia dritte hanno un arco appena accennato oppure non lo hanno affatto. Se sono folte necessitano di cura quotidiana e tendono a svilupparsi vicino agli occhi. Optando per questa forma di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*