Quali attaccanti comprare asta Fantacalcio gennaio 2015

Quali attaccanti comprare asta Fantacalcio gennaio 2015

Calcio

Quali attaccanti comprare asta Fantacalcio gennaio 2015

Diamanti_fantacalcio

Fantacalcio è ora di correre ai ripari, quali attaccanti possono cambiare le sorti della vostra rosa?

Molti attaccanti sono arrivati nel nostro campionato a gennaio o hanno cambiato maglia, ecco i consigli per i fantallenatori.

Il fantacalcio è giunto all’asta di riparazione dopo la chiusura del calciomercato e tutti i fantallenatori sono pronti a rafforzare le proprie rose e cercare soprattutto in attacco il colpo che possa fare la differenza. Visti i tanti arrivi in questo reparto e i molti cambi di maglia cerchiamo di scoprire quali potrebbero essere gli attaccanti giusti per il mercato di riparazione.

Un buon colpo per chi ha voglia di scommettere potrebbe essere Cop del Cagliari, il quale si è già presentato con una rete al debutto ed ha anche una valutazione bassa (7). Con la stessa valutazione potete anche scommettere sulla voglia di rimettersi in gioco di Borriello, che con la maglia del Genoa è sempre riuscito ad esaltarsi.

Con un solo fantamilione in più si potrebbe però acquistare l’interista Podolski, anche se nelle ultime settimane sembra essere scivolato nelle gerarchie di Mancini resta sempre un attaccante affidabile.

Salendo un pochino con le valutazioni si può acquistare non un vero attaccante, ma un calciatore che la porta la sente come dimostrato nell’ultima giornata di campionato e cioè il fiorentino Diamanti (10), mentre con un paio di crediti in più (12), si possono trovare Gilardino e Doumbia, calciatori che potrebbero seppur in corsa cambiare le sorti delle gare e po a 17 si trova Eto’o, che con la valutazione che si ritrova vale sicuramente la pena acquistare.

A nostro avviso invece sono da scartare l’interista Shaqiri che con una valutazione pari a 12 non può portare troppi bonus alla squadra visto lo scarso feeling con il gol; Cerci sempre a 12, che sta dimostrando ancora una volta di trovarsi a meraviglia solo con il suo ex tecnico Ventura; Niang, che seppur ha una valutazione bassissima (5) è ancora alla ricerca della prima rete italiana; Maxi Lopez che con 16 crediti è pur sempre e solo una riserva anche nel Torino e soprattutto Matri, il quale ha una valutazione altissima (22), è ancora infortunato e sicuramente chiuso nella Juventus da Morata e Llorente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Patrizio Annunziata 947 Articoli
Vivere di calcio e sport con passione cercando sempre di essere imparziale e raccontare solo e senza mezzi termini la pura realtà dei fatti per rendere un servizio degno ai lettori.