Quali cibi producono la melatonina? COMMENTA  

Quali cibi producono la melatonina? COMMENTA  

 

 

 

 

 

 

Dopo un pasto, potresti avvertire sonnolenza causata dal triptofano presente in quello che hai mangiato. Quando il triptofano raggiunge il cervello, innesca la produzione di melatonina, che facilita un senso di rilassatezza. Anche i carbroidrati e il calcio influenzano la melatonina, secondo il Dottor Bill Sears del sito web AskDrSears.


Cibi che contengono triptofano

Il pollame, soprattutto il tacchino, contiene un’alta quantità di triptofano, come anche altre carni e pesci. Il triptofano si trova anche nei latticini e nei derivati della soia, come formaggio, latte, latte di soia, tofu, e nel formaggio fresco morbido. Altri cibi ricchi di triptofano sono i prodotti integrali, i fagioli e le lenticchie, i semi, le noci e le uova.


Cibi ad alto contenuto di carboidrati

I carboidrati in sè non innescano la produzione di melatonina, ma producono insulina. L’insulina è importante nella produzione della melatonina, poichè permette al triptofano di raggiungere più facilmente il cervello mentre allo stesso tempo inibisce gli amminoacidi della tirosina, sostanze che portano il cervello a mandare segnali di “sveglia” anzichè di rilassamento. Le proteine fanno l’opposto, così assumendo cibi ricchi di carboidrati e scarsi in proteine si garantiranno i risultati migliori. I cibi che rientrano in questa categoria includono i cereali integrali e la pasta.


Cibi ricchi di calcio

Il calcio aiuta il cervello ad usare il triptofano per produrre la melatonina in modo più efficace, così anche se non è un produttore diretto di melatonina, ne potenzia il processo. Il calcio si trova nella maggior parte dei derivati del latte, e diversi alimenti, come il succo d’arancia, sono arricchiti di calcio per avere un valore nutrizionale più alto. Il calcio lo puoi trovare anche sotto forma di integratori se non vuoi assumerlo con il cibo.

L'articolo prosegue subito dopo


 

 

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*