Quali costellazioni sono visibili?

Guide

Quali costellazioni sono visibili?

Le costellazioni sono gruppi di stelle e altri corpi celesti che compongono forme riconoscibili nel cielo notturno.
Prima del GPS e delle altre moderne tecnologie di navigazione, i viaggiatori guardavano le stelle e le costellazioni conosciute per orientarsi in terra o in acqua. A seconda di dove ci si trova nel mondo, le diverse costellazioni sono visibili in determinati periodi dell’anno. Ecco le costellazioni visibili nell’emisfero settentrionale, nei diversi periodi dell’anno.

Primavera
Le costellazioni più famose che si possono avvistare nel cielo di primavera dell’emisfero settentrionale includono il Cancro (noto anche come il Granchio), Centauro (in onore del capo dei centauri Chirone), Idra, il Leone e la Vergine. Anche Antlia, Canes Venatici (I Cani da Caccia), Coma Berinices (Chioma di Berenice), Corvus (Il Corvo), Crater (Il Cratere) possono essere viste in primavera nell’emisfero settentrionale. Altre costellazioni facilmente individuabili durante questo periodo dell’anno sono Leo Minor (Leone Minore), Lupus (Lupo), Lynx (Lince) e Pyxis (La Bussola) e Sextans (Sestante).
Estate
I cieli estivi nell’emisfero settentrionale consentono la visione delle famose costellazioni del Capricorno, di Ercole, della Bilancia, lo Scorpione e il Sagittario. Inoltre l’Aquila, Ara (l’Altare), Cygnus (il Cigno) , Delphinius (il Delfino), Indus (l’Indiano), Equuleus (il Cavallino), Microscopium (il Microscopio), l’Ofiuco, Scutum (lo Scudo), Serpente, Sagitta (la Freccia), Vulpecula(la Volpetta) e Coronas Australis e Borealis.


Autunno
Il cielo autunnale dell’emisfero settentrionale è pieno di costellazioni famose come Andromeda, l’Acquario, l’Ariete, Pegasus e i Pesci. Altre costellazioni che sono visibili nell’emisfero settentrionale in questo periodo dell’anno sono Cetus (la Balena), Grus (la Gru), Lacerta (la Lucertola), Perseo, Phoenix (la Fenice), così come Sculptor (lo Scultore) e Triangulum (Triangolo).
Inverno
Il cielo invernale dell’emisfero settentrionale è sede di tre delle costellazioni più famose: Orione o il Cacciatore, i Gemelli e il Toro. Altre costellazioni che possono essere facilmente visibili nell’emisfero settentrionale durante l’inverno sono l’Auriga, Caelum (il Bulino), la Colomba e il Cane maggiore e minore. Fornax (la Fornace), Lepus (Lepre), Pictor (il Pittore), Puppis (la Poppa) e Vela (le Vele), Eridanus sono anche avvistabili.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...