Quali documenti per iscriversi a ufficio collocamento

Guide

Quali documenti per iscriversi a ufficio collocamento

Per iscriversi all‘ufficio di collocamento, sono necessari alcuni documenti fondamentali. Prima di tutto, presentatevi alla sezione competente in base al proprio domicilio, portando in primis un documento d’identità, assieme alla tessera del codice fiscale. Tutte le altre. opportune informazioni, dovrete esplicitarle tramite un’autocertificazione, che sarà inserita in un’apposita banca dati. Dovrete compilare il modulo DID, in cui voi riconoscete la vostra massima disponibilità, per lo svolgimento di un’attività lavorativa. Alla fine, vi saranno rilasciati la copia della scheda, l’user ID e la password, con cui potrete accedere ai servizi telematici dell’ufficio di collocamento. Vi ricordo, che l’iscrizione a tale ufficio non è necessaria nel caso in cui sarete assunti in tempi brevi, con tanto di regolare contratto. L’iscrizione è comunque importante nel caso in cui voi siate momentaneamente inoccupati o disoccupati; per iscrivervi, dovete avere come minimo 16 anni. Se siete minorenni, dovete essere accompagnati da almeno uno dei vostri genitori, oppure da chi esercita la patria potestà.

L’età massima per l’iscrizione è invece quella pensionabile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...