Quali documenti servono per la legge 104 COMMENTA  

Quali documenti servono per la legge 104 COMMENTA  

Se volete usufruire della legge 104 per l’assistenza ai famigliari, ecco come dovrete muovervi e quali documenti presentare.

Prima di tutto, se il vostro familiare ha già fatto le visite opportune, al fine di ottenere i benefici di tale legge, è sufficiente che andiate in un patronato, per fare la richiesta dei 3 giorni di permesso mensili, portando però la vostra ultima busta paga. Non vi preoccupate, vi assicuro che è una procedura abbastanza veloce, in quanto, in circa due settimane, otterrete l’autorizzazione dell’Inps.


Nel caso in cui il vostro parente non abbia il verbale L.104, dovrà fare in modo di farselo rilasciare. Dovrete andare lo stesso al patronato, dove presenterete il certificato emesso dal medico della mutua, in cui è attestata la patologia dell’invalido.

Il patronato avrà il dovere di inoltrare la domanda e dopo diversi mesi, il vostro famigliare verrà chiamato per sostenere una visita collegiale presso la Asl più vicina ed in caso di riconoscimento della patologia, gli verrà rilasciato il verbale.

Ricordate che quando otterrete l’autorizzazione, dovrete portarla all’azienda per cui lavorate ed inoltre vi consiglio di conservare sempre una copia per voi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*