Quali sono esami tagliati sanità 2015

Guide

Quali sono esami tagliati sanità 2015

Il dicastero ha consegnato ai sindacati l’elenco degli esami medici giudicati “inappropriati”, ossia, quelli che non sempre sono ritenuti necessari. In caso di abuso, i medici potrebbero essere puniti con sanzioni pesanti. Per esempio, riguardo l’esame della colonna vertebrale, nel caso in cui il dolore persiste nell’arco di tempo di un mese, oppure in caso di fratture, esso potrà essere prescritto gratuitamente. Nel caso in cui non si evincano patologie, non sarà più possibile ripetere tale esame a carico del servizio sanitario nazionale, bensì si dovrà aspettare almeno un anno. Il presidente del Consiglio Matteo Renzi ed il ministro della salute Beatrice Lorenzin hanno in programma di tagliare per la precisione, ben 208 esami diagnostici. Ecco alcuni degli esami considerati non necessari:

  1. Applicazione di corona e perno
  2. Inserzione di ponte fisso
  3. Inserzione di protesi rimovibile
  4. Inserzione di protesi provvisoria
  5. Impianto di dente
  6. Esami di laboratorio
  7. Tac
  8. Applicazioni di corone
  9. Esame del colesterolo sulle persone over-40
  10. Test allergici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*