Quali sono i segni per dito medio tastiera

Tecnologia

Quali sono i segni per dito medio tastiera

Quali sono i segni per dito medio tastiera
Quali sono i segni per dito medio tastiera

Dietro le emoticon si nasconde un mondo in continua evoluzione e segnali sempre più aderenti alla realtà. Scopriamo come fare il dito medio sulla tastiera.

Il dito medio finalmente simboleggiato è solo una delle ultime conquiste nel mondo delle emoticon, dietro le quali si nasconde un mondo sempre più aderente alla realtà. Esiste infatti l’Unicode Consortium, il consorzio mendiale che cura lo Standard Unicode, ovvero il sistema che codifica, a prescindere dal software utilizzato e dalla lingua, ogni carattere usato per scrivere sulla tastiera, tra cui appunto le emoticon ormai indispensabili in tutte le conversazioni.

Ecco come fare il dito medio per Ios: l’aggiornamento a iOS 9.1 ha introdotto ufficialmente nella tastiera del cellulare l’emoji dito medio per WhatsApp. Oltre ad essa sono state inserite altre 150 nuove emoji in linea con i trend del momento: possiamo trovare infatti l’unicorno, il gesto delle corna (molto comune nel mondo rock), il tornado, il robot, il gorilla, la ragazza incinta, il selfie, il simbolo batman (l’emoji pipistrello), l’uomo vestito come 007 (ovvero da gentleman), il cowboy, lo squalo e molte altre.

La lista completa degli Unicode 9.0 su può trovare sulle diverse guide agli emoji WhatsApp 2016 ma anche su Emojipedia.

Per quanto riguarda i cellulari brandizzati android, la cosa è ancora più facile. Basta che il contatto che manda l’emoticon sia quello che la riceve abbiano scaricato l’ultima versione del famoso programma di messaggistica istantanea, e appena si apre whatsapp si troveranno le emoticon aggiornate. Infatti ogni volta che state per scrivere un messaggio, avrete alla sinistra della striscia dove finiscono le parole la faccina che sorride: cliccate, sfogliate fino a trovare quelle che preferite, e inseritele nella conservazione. Tra queste, ovviamente, non può mancare il dito medio, che ha il bordo, nella parte inferiore destra, leggermente marcato. Questa caratteristica di diverse emoticon vuol dire che, cliccandolo in maniera prolungata, si aprirà un altro menù capace di farvi scegliere il colore della vostra emoricon tra sei – sette versioni. Ogni versione scelta diverrà la prima da cliccare per il vostro smartphone quando vorrete rifare il dito medio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Modestino Picariello 727 Articoli
Giornalista e insegnante, amo poter raccontare la realtà in maniera chiara e semplice. Il più grande potere è nella conoscenza
Contact: Google+