Quali sono alcuni rimedi casalinghi per rendere l’acne e i brufoli meno rossi?

Guide

Quali sono alcuni rimedi casalinghi per rendere l’acne e i brufoli meno rossi?

I brufoli possono essere una cosa inguardabile. Il rossore dei brufoli di solito scompare da sé in alcuni giorni, ma molte persone non sono disposte ad aspettare così a lungo. Piuttosto di schiacciare i brufoli e causare maggiore irritazione, alcuni dei migliori rimedi per ridurre il rossore possono essere trovati proprio in casa.

Nel bagno

Applicate una piccola quantità di dentifricio e lasciatelo agire durante la notte. Lavatelo via al mattino. Il dentifricio aiuta anche a prevenire l’accumulo di sebo. Assicuratevi di non usare quello in gel. Anche il collirio per ridurre il rossore degli occhi può aiutare. Immergete un cotton fioc nella soluzione e tenetela sulle macchie rosse per almeno 10 minuti.

Rimedi per l'acne

In cucina

Il succo appena estratto di cetriolo o di pomodoro possono ridurre il rossore. Applicate in modo uniforme sul viso e lasciate agire per circa 15 minuti, poi sciacquate via con acqua calda. Anche l’aceto di sidro di mela agisce bene come astringente; il miele steso sull’area interessata aiuta a ridurre il rossore.

Impacchi di ghiaccio

Un impacco di ghiaccio, applicato delicatamente, può ridurre gonfiore e rossore.

Assicuratevi di non schiacciare il brufolo mentre fate questo o potrebbe diventare più irritato.

Alternative al sapone

Tritate dei fiocchi di avena e mescolateli con acqua per fare una pasta. Usatelo al posto del sapone mentre vi lavate per ridurre il rossore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*