Quali sono ansiolitici naturali per bambini

Guide

Quali sono ansiolitici naturali per bambini

Quando si parla di soggetti che soffrono di stati ansiosi, si pensa sempre a persone adulte, senza pensare che anche i bambini possono diventare oggetto di sindromi ansiose.

Sia i più piccoli, ma in particolar modo gli adolescenti, infatti, possono sentirsi inadeguati rispetto alle nuove realtà che si trovano a dover affrontare. C’è chi ha paura del buio, chi non vuole andare a scuola, chi sviluppa manie compulsive. A volte l’ansia può sfociare anche in atteggiamenti aggressivi e di ribellione. A livello fisico, l’ansia si esprime con frequenti cefalee, mal di pancia, e anche episodi di vomito.

In tutti questi casi, la prima cosa che deve fare un genitore consiste nel stare vicino al proprio figlio per cercare di capire quale sia l’origine del suo stato ansioso; ci sono poi dei rimedi omeopatici a cui è possibile ricorrere per avere un aiuto.

Per i neonati il rimedio migliore è il Cypripedium che aiuta a rilassare i nervi e a dormire, mentre per i bambini un po’ più grandicelli si può usare l’Ignatia amara.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*