Quali sono costi amniocentesi

Guide

Quali sono costi amniocentesi

Amniocentesi

L’amniocentesi è un esame diagnostico che viene in genere consigliato alle donne che si trovano ad affrontare una gravidanza ed hanno oltre i 35 anni di età.

L’amniocentesi consiste nel prelievo di un campione di liquido amniotico dall’utero attraverso un’iniezione praticata attraverso l’addome, e serve a verificare che il nascituro non abbia patologie gravi, in particolar modo di tipi genetico. Essa viene eseguita tra la quindicesima e la diciottesima settimana di gravidanza.

Non si tratta di un esame obbligatorio, ma viene consigliato nel caso in cui ci siano precedenti episodi familiari di malattie genetiche, o altri esami sul feto abbiano dato risultati non ben intellegibili.

In alcuni casi di rischio, il servizio sanitario permette di fare questo esame gratuitamente; altrimenti il suo costo varia in media tra le 600,00 e le 800,00 euro. I risultati vengono dati nell’arco di due o tre settimane dalla data in cui si è effettuato il prelievo, anche se un responso parziale si può avere già entro 48 ore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*