Quali sono differenze HTC One Mini e S4 Mini COMMENTA  

Quali sono differenze HTC One Mini e S4 Mini COMMENTA  

La Samsung ha da tempo immesso sul mercato la linea “mini”, ovvero devices con caratteristiche simili ad altri già esistenti ma di dimensioni ridotte. Uno degli ultimi dispositivi è il Samsung S4 Mini, a cui la HTC ha risposto con il suo One Mini. Ecco le differenze.

Sia lo smartphone HTC che quello Samsung hanno un display da 4,3 pollici. L’HTC One mini però ha uno schermo con risoluzione di 1280×720 pixel e 341 ppi, mentre Galaxy S4 ne ha uno da 960×520 pixel con 256 ppi.

Leggi anche: Non solo sport su Oliviero Web Store

Per quanto riguarda il processore, il Qualcomm Snapdragon 400 integrato nell’S4 mini è più veloce di quello dell’HTC One mini, mentre rispetto alla batteria il Samsung ne ha una da 1900 mAh, mentre l’HTC da 1800 mAh, la prima rimovibile mentre la seconda non lo è. Entrambe i dispositivi dispongono di 8 GB di memoria, ma nessuno dei due ha la possibilità di usare schede microSD.

Per quanto concerne la fotocamera, l’HTC ne mette a disposizione una pari con risoluzione di 13 megapixel, mentre quella del Samsung Galaxy S4 mini ha 8 megapixel.

Leggi anche: Caffè del Progresso: Amen tra Elettronica e Blues

Leggi anche

Spam su facebook: come funziona e come toglierlo
Guide

Spam su facebook: come funziona e come toglierlo

È stata una delle introduzioni più importanti su facebook: la funzione spam. Vediamo come funziona e come liberarsi dallo spam su facebook grazie a questo strumento Su Facebook (come ormai, per fortuna su qualsiasi social network) esiste una funzione che permette di segnalare un contenuto come spam. È possibile segnalare un messaggio o un intera conversazione e spostarla nella cartella di spam, segnalare notizie, foto, video, o anche una persona. In questo pezzo vediamo come funziona lo spam (messaggi o contenuti indesiderati) su Facebook, e tutte le principali indicazioni al riguardo Come funziona la cartella spam nei messaggi Facebook Partiamo dai messaggi. Non tutti Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*