Quali sono differenze tra allergia e intolleranza COMMENTA  

Quali sono differenze tra allergia e intolleranza COMMENTA  

Si sente parlare molto spesso di allergie e intolleranze alimentari, e molto spesso questi due termini vengono confusi. In realtà si tratta di due patologie differenti: ecco quali sono le caratteristiche rispettive, i sintomi, e le possibili soluzioni.

Si parla di allergia alimentare quando il corpo reagisce aumentando le difese immunitarie nel momento in cui si ingerisce un determinato alimento. Si parla invece di intolleranza quando l’alimento non viene digerito: quindi non si scatena una risposta immunitaria, ma solo una difficoltà dell’organismo ad ingerire quello specifico cibo.


Questo ha come conseguenza che un’allergia si scatena anche per l’assunzione, o il contatto, con piccolissime dosi di ciò cui si è allergici; viceversa l’intolleranza spesso si manifesta solo se si ingurgitano quantitativi notevoli del cibo in questione.


Le conseguenze, e i sintomi, di un’allergia sono spesso molto più evidenti di quelli di un’intolleranza, perchè l’allergia può provocare crisi respiratorie, e addirittura uno shock anafilattico. Però di base entrambe provocano lo stesso malessere: gonfiore allo stomaco, mal di pancia, nausea, diarrea.

In entrambe i casi, la cura consiste nell’eliminare dalla propria dieta l’alimento che causa allergia, o intolleranza.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*