Quali sono documenti per sposarsi Comune di Firenze COMMENTA  

Quali sono documenti per sposarsi Comune di Firenze COMMENTA  

Una coppia che voglia celebrare il proprio matrimonio nel Comune di Firenze deve  esporre le pubblicazioni di nozze non prima di 6 mesi  dalla data scelta.

Occorre  prendere un appuntamento all’ufficio anagrafe quindi presentarsi nella data convenuta,in coppia, recando i seguenti documenti:

  • Documento d’identità in corso di validità
  • Codice fiscale
  • Marca da bollo da Euro 16.00
  • In caso di matrimonio religioso  occorre anche un nulla osta redatto dal ministro del culto  professato
  • Per i cittadini  stranieri occorre il nulla osta rilasciato dall’autorità consolare   dello stato di origine in Italia.
  • Alcuni stati richiedono documenti ulteriori fra cui il Certificato di  idoneità al matrimonio; questi documenti  sono ugualmente rilasciati dal consolato.
  • Alcuni casi speciali richiedono una documentazione da parte del Tribunale: minori, donne vedove o divorziate quindi libere  da almeno 300 giorni, parenti prossimi.

Durante l’incontro  l’Ufficiale di Stato Civile ha il compito di controllare la veridicità di quanto dichiarato

i due  nubendi devono scegliere il regime  patrimoniale;

devono firmare i  moduli presentati;

al termine sono rilasciate le autorizzazioni del caso sia dall’autorità civile sia dall’autorità religiosa e si può procedere alle   pubblicazioni  e alla prenotazione della sala per la cerimonia .

Il matrimonio deve essere celebrato entro 180  giorni dalle pubblicazioni  pena la decadenza delle autorizzazioni.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*