Quali sono documenti per sposarsi Comune di Pisa COMMENTA  

Quali sono documenti per sposarsi Comune di Pisa COMMENTA  

Chi desiderasse celebrare il proprio matrimonio a Pisa deve  rivolgersi al Comune della città, sezione Stato Civile o consultare il sito nella stessa area.

Se i due sposi non sono residenti a Pisa devono presentare atto di delega da parte dei comuni di origine;

prima della celebrazione devono essere affisse le Pubblicazioni  che devono rimanere esposte per un periodo di 8 giorni + 3 per le eventuali opposizioni; gli sposi devono quindi presentare questi documenti:

  • Il modulo compilato fornito dall’ufficio stesso
  • Certificati di nascita e di residenza
  • Nel caso di matrimonio religioso valido per lo stato Italiano occorre una richiesta del parroco che officia la cerimonia
  • Dichiarazione di legge e richiesta per le pubblicazioni firmate da entrambi gli sposi presso l’ufficio comunale
  • carta d’identità valida
  • Marca da bollo da euro 16,00 se entrambi gli sposi sono residenti nel comune di Pisa, 2 marche da bollo  se residenti in altro comune.
  • Nel caso uno dei due coniugi sia straniero occorre un nulla osta al matrimonio , rilasciato dal consolato del paese d’origine
  • Certificato di nascita su modello internazionale.
  • Nulla osta al matrimonio fra  cittadini stranieri e cittadini italiani reperibile in prefettura.

 

 

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*