Quali sono gli esami per diagnosi celiachia

Guide

Quali sono gli esami per diagnosi celiachia

La celiachia è una condizione dell’intestino tenue causata da un’allergia al glutine, una proteina presente nel grano, segale, orzo, cereali e sottoprodotti. Conosciuto anche come enteropatia da glutine, la condizione impedisce all’intestino di assorbire le sostanze nutrienti vitali per una salute ottimale. Se non curata, la celiachia può portare ad un’eccessiva perdita di peso e alla malnutrizione, con i suoi sintomi e le condizioni che l’accompagnano. È importante conoscere e capire i sintomi della celiachia, per poter iniziare una dieta priva di glutine, che porta generalmente ad un drastico miglioramento delle condizioni fisiche e di salute in poche settimane. Anche se la celiachia è più comunemente scoperta nei neonati e nei bambini piccoli, può anche apparire improvvisamente negli adulti, soprattutto in quelli che hanno avuto familiari con questa malattia.

How to Identify Symptoms of Celiac Disease thumbnail

Istruzioni

  1. Osservate un’inspiegabile perdita di peso nei neonati o nei bambini piccoli dopo l’introduzione di cereali nella dieta.

    Negli adulti i sintomi possono verificarsi gradualmente nell’arco di diversi mesi o anni, ma causerà una rapida perdita di peso nel giro di poche settimane.

  2. Prestate attenzione all’appetito. I neonati e i bambini piccoli generalmente girano la testa dall’altra parte o si rifiutano di mangiare. Negli adulti, l’incapacità dell’intestino tenue di assorbire le sostanze nutritive e la sensazione di generale malessere che accompagna la celiachia portano a scarso appetito e all’incapacità di trattenere il cibo.
  3. Guardate altri segnali come i movimenti intestinali maleodoranti ed il passaggio di aria. Questo è causato dagli sforzi che fa il corpo per liberare il glutine o i cereali dal tratto intestinale.
  4. Toccate l’addome. È gonfio? Toccarlo causa disagio o dolore? Questo disagio localizzato è segno che qualcosa non va all’interno del tratto addominale inferiore e dovrebbe essere valutato da un medico, indipendentemente dall’età.
  5. Fate attenzione ai crescenti segni di stanchezza nelle persone.

    La malnutrizione e la mancanza di adeguate vitamine e minerali produrranno letargia, affaticamento, sonnolenza e può anche influenzare l’umore ed il temperamento.

Consigli ed avvertenze

I genitori e i familiari potrebbero anche notare sintomi come anemia, eruzioni cutanee o gambe gonfie se la condizione non viene trattata. In caso di dubbio, programmate una visita con il medico e rispettate le sue linee guida per la dieta.

Il glutine si trova nel grano, segale, orzo ed avena. Potrebbe essere difficile in un primo momento identificare gli ingredienti e gli alimenti che contengono glutine, così da seguire una dieta rigorosa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*