Quali sono i 5 cibi da strada più buoni? Dove si trovano?

Guide

Quali sono i 5 cibi da strada più buoni? Dove si trovano?

In ogni città del mondo, i ristoranti hanno nel proprio menù particolari piatti definiti come “piatti locali preferiti”. Ad esempio, nei menù di Londra ci sarà la shepherd’s pie, in quelli di Parigi il fois gras, in quelli di Vienna la wienerschnitzel e in quelli di Pechino l’anatra laccata alla pechinese.

Nelle strade di tutte le città del mondo, l’offerta dei chioschi certo non sarà così sofisticata, ma di sicuro sarà ugualmente gustosa e soprattutto molto più economica di quella dei veri e propri ristoranti. Inoltre, mangiare seduti sulle panchine o sul prato del parco più vicino è piacevole tanto quanto mangiare seduti al tavolo di un ristorante. In qualsiasi città andiate, ci sarà sempre un famoso e particolare cibo da strada che la contraddistingue.

Questi sono alcuni dei miei preferiti:

Bruxelles: le patatine fritte

I belgi sono dei veri e propri “scienziati” delle patatine fritte, e sebbene le preferiscano con la maionese, sono dei maestri nel prepararle. Le friggono due volte e con olio a due diverse temperature. La prima volta le friggono per cuocerle, la seconda per renderle perfettamente dorate e croccanti. In questo modo riescono a raggiungere la cottura perfetta. Il nostro posto preferito per gustare delle ottime patatine fritte è Chez Antoine, a Place Jourdan, aperto sette giorni su sette.

Berlino: il currywurst

Al momento, uno dei panini con salsiccia più famosi di Berlino è der currywurst. Si tratta di un’unione originale in cui il venditore spolverizza il curry sopra una salsiccia di maiale, aggiunge del concentrato di pomodoro e della salsa Worcestershire, e poi mette il tutto in un panino rotondo. Il currywurst viene servito accompagnato da patatine fritte o crauti. Costa circa 4 euro ed è ottimo da gustare girando la città o alle 2 del mattino dopo una nottata all’insegna del divertimento. Il nostro posto preferito per mangiare il currywurst è Konnopke’s Imbiss, serve salsicce dal 1930 e si trova nel quartiere Prenzlauer Berg, sotto la stazione della metropolitana Eberswalder Strasse.

Tel Aviv: il sabich

Questa chicca che si trova nei chioschi di Tel Aviv, e che viene pronunciata sa-beek, in realtà è di origini irachene. Nonostante ciò, questa specialità è stata accettata con entusiasmo da tutti gli israeliani. Gli ingredienti sono solitamente verdure e variano di chiosco in chiosco, ma di solito il sabich è composto da una grande pita piegata e riempita con uova strapazzate, melanzane fritte, hummus, tahina, patate, cetrioli e salsa calda di mango. Si tratta di un’ottima combinazione di sapori ed è perfetta per un buon pranzo al prezzo di circa 4 euro. Ci sono numerosi posti dove poter assaggiare il sabich, andate soprattutto in quelli pieni di persone del luogo.

Parigi: le crepes

Uno dei piaceri più grandi di una passeggiata per le strade di Parigi è mangiare una crepe comprata in uno di numerosi chioschi. E’ bellissimo guardare gli chef cospargere la pastella liquida sul piatto caldo, riempirla e ripiegarla come vuole la tradizione. Le crepes sono come dei pancake più sottili e posso essere dolci o salate. A secondo del mio umore, la prendo jambon et fromage (prosciutto e formaggio) per pranzo o per la merenda del pomeriggio, o con la marmellata ai lamponi e il burro la mattina. I chioschi delle crepes si trovano in qualsiasi angolo della città, fatevi preparare la crepe davanti a voi.

Rio de Janeiro: il Queijo Coalho

I primi luoghi da visitare a Rio de Janeiro sono il lungomare di Copacabana e la spiaggia di Ipanema. Uno dei cibi di strada più buoni è costituito da bastoncini di formaggio grigliati, ma non come i sandwich americani con formaggio grigliato. Il queijo coalho è un pezzo di saporito formaggio brasiliano messo in un bastoncino e grigliato. Ci sono numerosi venditori a Rio ed è perfetto mangiare questo cibo da strada ammirando l’Oceano Atlantico e la gente che passeggia in costume. A Rio de Janeiro, il prezzo del cibo da strada è molto più basso di quello del cibo servito nei ristoranti. Tuttavia, i chioschi lungo la spiaggia e il lungomare sono migliori e più cari di quelli in altre parti della città. Il prezzo medio del queijo coalho è di circa 4 euro.

Potete seguire lo scrittore di viaggi Ted Sherman su Twitter @travel4seniors e leggere il suo blog travel4seniors.com.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...