Quali sono i diritti di una donna disocuppata quando divorzia?

Guide

Quali sono i diritti di una donna disocuppata quando divorzia?

Anche se sei disoccupata per la durata del matrimonio, hai ancora dei diritti sulla proprietà matrimoniale. Sebbene le leggi sul divorzio varino da stato a stato, le mogli disoccupate hanno ancora dei diritti durante il divorzio.

In alcuni stati le leggi sono acquisite da entrambi i coniugi e continuano a essere mantenute, anche se i due divorziano. Più a lungo sei stato sposata, maggiori sono i contributi che potrai avere. Anche se ti prendi cura della casa e della famiglia, hai dei contributi che valgono soldi e che vale la pena tu abbia. Qualche stato aiuta finanziariamente la donna, se l’ex marito studia ancora o deve ottenere una laurea in medicina, legge, o qualsiasi altro campo che richieda un praticantato.
Un altro punto è che spesso bisogna tutelare e pagare il mantenimento dei bambini, dal momento che se sono piccoli vanno ancora a scuola, almeno fino all’età di 18 anni, anche se l’età può essere estesa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*