Quali sono i diuretici da banco? COMMENTA  

Quali sono i diuretici da banco? COMMENTA  

Alcune notizie su cosa sono i farmaci diuretici e come li dobbiamo utilizzare
Sono farmaci che servono ad aumentare la diurisi

Una lista di farmaci diuretici per essere usati con l’intento di camuffare l’assunzione di altri farmaci dopanti per aumentare la diluzione nelle urine per renderli invisibilie non trovabili.


Cosa sono e a cosa servono questi farmaci? Iniziamo a chiarire cosa sono questi farmaci.
I farmaci diuretici sono sostanze che servono ad aumentare la diuresi, cioè la quantità di urina prodotta, attraverso gli ioni (il sodio) le cui conseguenze sono un’aumentata eliminazione di acqua. i diuretici trovano impiego per combattere gli stati edematosi (aumentato liquido extracellulare) causati da malattie come l’insufficienza cardiaca, le disfunzioni renali ed epatiche croniche ecc.


I diuretici vengono anche utilizzati per controllare la pressione arteriosa e in patologie come glaucoma e diabete insipido. I diuretici inoltre servono per abbassare la pressione arteriosa e si rivelano ottimi farmaci nei casi di ipertensione lieve o moderata; nei casi di grave ipertensione sono impiegati assieme a farmaci simpaticolitici e vasodilatatori. A cosa servono?

Sono utilizzati per trattare l’ ipertensione, l’insufficienza cardiaca, gli edemi (l’accumuli di liquidi negli spazi interstiziali del nostro corpo), il glaucoma. I diuretici a volte vengono detti “compresse di acqua”, perché stimolano l’aumento della diuresi.


Massimo davì

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*