Quali sono i pericoli del succo di barbabietola? COMMENTA  

Quali sono i pericoli del succo di barbabietola? COMMENTA  

Molti esperti di salute consigliano digiuni con succhi per riportare il corpo ad uno stato di salute ottimale. Tuttavia, dovrebbero essere prese alcune precauzioni con il consumo di succhi freschi. Il succo di barbabietola, in particolare, può avere alcuni effetti collaterali sorprendenti. Ricordare di prendere alcune precauzioni per la prossima volta che si fanno succhi di barbabietola.

Paralisi temporanea delle corde vocali

Il Cancer Nutrition Center ha notato che può verificarsi una perdita temporanea delle corde vocali dopo aver bevuto succo di barbabietola. Il centro suggerisce che quest’effetto può essere evitato utilizzando solo barbabietole biologiche e combinando il succo di barbabietole con altri succhi, come quello di carote e sedano.


Tossicità del fegato

Le barbabietole hanno un potente effetto pulente sul corpo. Il Cancer Nutrition Center avverte che grandi quantità di succo di barbabietola non diluito possono scaricare tossine nel fegato in quantità così grandi che questo non può trattarle efficientemente. Le persone con problemi a fegato e reni dovrebbero consumare succo di barbabietole solo in piccole dosi.


Diarrea

Il succo di barbabietola è ottimo per la costipazione perché aumenta la mobilità intestinale. In ogni caso, se si ha la tendenza ad avere il problema opposto, il succo di barbabietola può esacerbare la condizione. Il Cancer Nutrition Center consiglia moderazione nel bere succo di barbabietola a causa del suo forte effetto sul tratto digestivo inferiore. Inoltre non è raccomandato per persone che soffrono di calcoli renali, ulcera peptica o problemi al duodeno.

Vomito

Il succo di barbabietola non diluito è una potente medicina. Il nitrato contenuto al suo interno può rallentare l’assorbimento di ossigeno, riducendo stanchezza, secondo una ricerca pubblicata nel “Journal of Applied Physiology”. Un’edizione del 1996 di “Cancer Letters” ha notato che le barbabietole inibiscono la crescita dei tumori. Tuttavia, la stessa potenza che gli permette di guarire fa sì che molte persone abbiano una bassa tolleranza del succo di barbabietola, sperimentando vomito e debolezza generale.

Feci e urina rosse

Il succo di barbabietola cambia l’aspetto sia delle feci che dell’urina. Questo è un normale effetto collaterale dovuto al colore del succo, e non indica un sanguinamento interno. Questo effetto collaterale può manifestarsi anche se le barbabietole vengono cucinate o quando il succo viene diluito. Il giornale ” Drug Metabolism and Disposition” ha pubblicato degli studi su questa reazione di tipo allergico, che si manifesta in alcuni individui e non in altri.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*