Quali sono i rischi della deflazione - Notizie.it
Quali sono i rischi della deflazione
Guide

Quali sono i rischi della deflazione

C-e-uno-spettro-che-si-aggira-per-l-Europa-la-deflazione-620x372

In economia, si definisce con il termine deflazione il contrario dell’inflazione.

Se l’inflazione è un aumento vorticoso dei prezzi e del costo della vita, la deflazione invece comporta un abbassamento progressivo e costante dei prezzi.

Se questo apparentemente potrebbe sembrare un vantaggio per i consumatori, in realtà rappresenta un grosso pericolo per la stato di salute delle finanze di una nazione. Se si abbassano i prezzi, ciò accade perchè le persone spendono mano. Ma se le aziende non guadagnano abbastanza da ciò che producono, cala l’occupazione, perchè non possono fare nuove assunzioni, o peggio, devono licenziare il personale presente.

Questo significa che i prezzi devono scendere ancora, con una spirale negativa in quanto invece restano invariati i tassi di interesse bancari, e cresce il rapporto tra debito pubblico e PIL (Prodotto Interno Lordo).

Il compito di impedire che ciò accada è delle banche centrali, che possono farlo manipolando il tasso di interesse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*