Quali sono i sintomi congiuntivite virale COMMENTA  

Quali sono i sintomi congiuntivite virale COMMENTA  

È un virus la causa del processo infiammatorio della congiuntiva e quando questo avviene siamo in presenza della congiuntivite virale. Questo particolare sintomo deve essere curato attentamente mediante la visita di uno specialista, tutto ciò al fine di evitare delle conseguenze più o meno gravi per l’occhio interessato dalla congiuntivite virale.

Leggi anche: Video: Come riutilizzare tappi di bottiglia di plastica


Bisogna evidenziare che la variante virale così come avviene per altre particolari forme d’infiammazione congiuntivale presenta taluni sintomi comuni. I principali sintomi risultano essere i seguenti: lacrimazione abbondante, gonfiore palpebrale ed occhi molto rossi (iperemia congiuntivale); intolleranza alla luce (fotofobia).

Tutti i sintomi sopra descritti necessitano di un preciso accertamento diagnostico, tutto questo essendo  aspecifici, non è sempre risalire alla causa di tale manifestazione.

Leggi anche: Video: Come realizzare centrotavola Natale con fiori e candele

Molte volte la congiuntivite virale viene confusa per un’infezione oftalmica causata da batteri. Le congiuntiviti virali spesso si risolvono in maniera alquanto spontaneo, senza che sia necessaria una precisa cura antivirale.

Le infezioni oculari provocate da batteri, invece, richiedono un preciso trattamento antibiotico.

Leggi anche

Come avere gli occhi verdi
Guide

Come avere gli occhi verdi

Le nuove tecnologie ci consentono oggi di cambiare colore degli occhi. Come averli verdi: chimicamente o in modo naturale Cambiare colore degli occhi è possibile: passare dal marrone al verde o all'azzurro si può. Magari per una sera, o per periodi di tempo limitati, e anche più lunghi. Dipende dallo strumento usato: ma cambierà anche l'effetto e il rischio per l'iride. E' noto che il colore degli occhi è un fatto ereditario: si trasmette geneticamente e varia a seconda della quantità e distribuzione di melanina. A questa si deve infatti non solo la colorazione della pelle e dei capelli, ma Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*