Quali sono le caratteristiche di Windows 10 COMMENTA  

Quali sono le caratteristiche di Windows 10 COMMENTA  

928646834962216742Quasi a voler sottolineare la distanza con una release che si è rivelata un flop, Microsoft passa direttamente da Windows 8 alla versione 10.
Il nuovo sistema operativo avrà superato i difetti di Windows 8 e dovrà convincere gli utenti a preferirlo a Windows XP o Windows 7. Oltre ai PC, questa nuova versione girerà anche sui dispositivi mobili e rappresenterà un salto in avanti sotto vari aspetti. Quali sono, quindi, le principali caratteristiche del nuovo software dell’azienda di Redmond?
Innanzitutto, come richiesto da molti utenti, tornerà il menu Start sul desktop. A sinistra viene mantenuto lo stile del menu di Windows 7, mentre sulla destra sono presenti le live tile che consentono agli utenti di aprire l’interfaccia Metro. Con Windows 10 si avrà la possibilità di utilizzare dei desktop virtuali, passando quindi da una schermata all’altra per scopi e progetti diversi. Le app dell’interfaccia Metro si apriranno dal desktop e possono essere gestite come normali finestre. Anche l’interfaccia subirà delle modifiche a livello di grafica e verrà introdotto un nuovo pulsante sulla barra delle applicazioni: il Task View, che consente di attivare il multitasking e visualizzare insieme tutte le app e i file aperti. Con il miglioramento della funzione Snap, sarà inoltre possibile operare su più app contemporaneamente. La Charms bar è ancora presente sui dispositivi touch, mentre sugli altri dispositivi uno swipe da sinistra apre la Task View con pulsanti di maggiori dimensioni. Windows 10 sarà compatibile con tutti i dispositivi come PC, Xbox, smartphone e tablet che possono eseguire Windows come sistema operativo.

Per quanto riguarda la data di uscita della versione finale di Windows 10 ancora non si sa nulla di certo, ma dovrebbe essere prevista per la seconda metà del 2015.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*