Quali sono le cause delle infezioni ai seni nasali nei cani? COMMENTA  

Quali sono le cause delle infezioni ai seni nasali nei cani? COMMENTA  

I cani possono ammalarsi proprio come le persone, è uno dei più comuni malanni di cui può soffrire il vostro amato cane è l’infezione dei seni nasali. Ci sono varie cause  e molti sintomi. Alcune infezioni dei seni nasali nei cani hanno bisogno di essere trattate con dei farmaci prescritti dal veterinario.


Identificazione

Identificare un’infezione dei seni nasali nel cane può non essere facile come si potrebbe pensare, ma ricordare dov’è stato e cosa ha fatto e che ha dato inizio ai sintomi può aiutare ad identificare la causa.


Equivoci

Le persone spesso vedono i loro animali come delle creature felici e amabili, ma i cani non sempre si sentono bene. È importante dare loro la cura e il conforto di cui hanno bisogno quando hanno un’infezione ai seni nasali.


Effetti

Le infezioni dei seni nasali nei cani causano vari sintomi, a seconda dell’animale e di quanto è acuta l’infezione. I sintomi possono comprendere starnuti, naso chiuso e un generale senso di malessere. Il cane può anche essere caldo al tocco o può gemere quando gli si preme il naso o il muso. La maggior parte delle volte le infezioni dei seni nasali se ne vanno da sé, ma alcuni cani possono aver bisogno di un antibiotico se i sintomi non migliorano in 5-7 giorni.

L'articolo prosegue subito dopo


Fattori di rischio

I cani più a rischio di infezioni ai seni nasali sono i cani anziani, quelli con un sistema immunitari soppresso e quelli che soffrono di allergie stagionali.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*