Quali sono le cause di cataratta precoce e può essere curata? COMMENTA  

Quali sono le cause di cataratta precoce e può essere curata? COMMENTA  

La cataratta è una comune condizione medica che causa alla lente dell’occhio di diventare annebbiata. Questa condizione è comune nelle persone di età superiore ai 65 anni, ma si può sviluppare prima per cause congenite, lesioni o altri fattori.


Cataratta congenita
Secondo la Mayo Clinic, la cataratta può essere presente alla nascita o si può sviluppare nei bambini le cui madri hanno avuto la rosolia durante la gravidanza.


Lesioni agli occhi
La cataratta può svilupparsi come conseguenza di lesioni agli occhi, gonfiore agli occhi e le procedure chirurgiche che sono state eseguite sugli occhi.


Altri fattori di rischio
Le persone che fumano o si espongono alle radiazioni dalla luce solare possono aumentare le loro probabilità di cataratta in via di sviluppo prima della vecchiaia. Le persone con diabete hanno un rischio più elevato di ottenere cataratta.

L'articolo prosegue subito dopo


Trattamento
I medici rimuovono chirurgicamente le lenti oculari che vengono offuscate da cataratta. La cataratta non può essere curata senza intervento chirurgico.

Sintomi
I pazienti affetti da cataratta possono notare che la loro vista è diventata fioca, offuscata, possono avere difficoltà a vedere di notte e possono diventare sensibili alla luce. Chi soffre di cataratta può aver bisogno di luce per la lettura o altre attività.

Leggi anche

Salute

Acne polimorfa tardiva: cos’è

Acne polimorfa tardiva: forma di acne comedonica che si presenta in tutti i soggetti con fascia di età compresa tra i 30-35 anni, cagionata dall’alterazione ormonale, regime alimentare, stato psico-fisico Leggi tutto
Salute

Sinusite: quale medico consultare

Sinusite acuta o cronica? Rivolgetevi per una diagnosi e per test specialistici ad un medico otorinolaringoiatra in grado di farvi un check up per comprendere la causa dell’infiammazione alle mucose nasali Problemi di sinusite? La Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*