Quali sono le cause di ondate casuali di nausea inspiegabile? COMMENTA  

Quali sono le cause di ondate casuali di nausea inspiegabile? COMMENTA  

Le ondate casuali di nausea inspiegabile posso avere un gran numero di cause. Se sperimentata a breve termine, generalmente non bisognerebbe preoccuparsi. Tuttavia ondate casuali e continue di nausea dovrebbero essere sottoposte a una visita medica.

Infezione

Inspiegabili ondate di nausea possono indicare un’infezione del tratto gastrointestinale o di un’altra area del corpo. Le infezioni possono essere batteriche (avvelenamento da cibo) o virali (come l’epatite).

Medicinali

Sia i farmaci da banco che quelli con obbligo di ricetta possono causare nausea come effetto collaterale. Se si ha appena iniziato un nuovo regime, questa potrebbe essere la fonte, come afferma l’American College of Gastroenterology (ACG).

Gravidanza

La nausea è uno dei primi segni della gravidanza. Nota come malattia del mattino (anche se può manifestarsi in qualsiasi momento), può iniziare a due settimane della gravidanza e può durare per tutti i primi tre mesi, o in qualche caso per tutto il periodo di gravidanza, secondo quanto dice la Mayo Clinic.


Postumi di una sbornia

Bere troppi alcolici può causare nausea sia la notte in cui si ha bevuto che il giorno dopo. L’etanolo nell’alcol causa disidratazione e può irritare il rivestimento dello stomaco, provocando nausea e disturbi di stomaco, secondo BBC Health.


Disturbi psichiatrici

Disturbi del comportamento possono manifestarsi fisicamente con ondate di nausea. Condizioni come stress, ansia e depressione sono spesso causa di nausea, secondo l’ACG.

Leggi anche

LED
Guide

Lampadine LED: perché comprarle

Tutti i vantaggi derivati dall'installazione di lampadine LED in luogo dell'illuminazione tradizionale. Il termine LED è nient'altro che l'acronimo di Light-Emitting Diodes, e rappresenta una specifica tecnologia di illuminazione, particolarmente innestata in quella scienza relativamente Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*