Quali sono le conseguenze della carenza di magnesio?

Guide

Quali sono le conseguenze della carenza di magnesio?

sintomi-tipici-da-carenza-di-magnesio-conseguenze-sulla-salute

Un corretto apporto di magnesio è necessario per il benessere del nostro organismo. La giusta quantità va dai 150 ai 500 milligrammi quotidiani di magnesio. Una sua scarsa assunzione comporta dei sintomi quali stanchezza e sonno, che di conseguenza portano al malumore e al nervosismo. Altre conseguenze sono crampi muscolari, scarsa concentrazione, aritmia e ipertensione. L’alcolismo cronico è una delle più grandi cause della carenza di magnesio, così come disturbi vari al fegato. Ma può essere semplicemente questione di scorretta alimentazione. In tal caso si può rimediare con banane, arachidi, spinaci, insalata, legumi e frutta secca.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*