Quali sono le funzioni della salmonella? COMMENTA  

Quali sono le funzioni della salmonella? COMMENTA  

Secondo l’USDA, i batteri della salmonella sono la causa più comune di malattie di origine alimentare negli Stati Uniti. Ci sono più di 2500 sierotipi (sottotipi) di salmonella, solo alcuni dei quali causano malattie negli esseri umani.

Funzione
Come qualsiasi altro organismo, la funzione essenziale della salmonella è quello di trovare le sostanze nutritive di cui ha bisogno per sostenere la sua crescita e riprodursi. I batteri si riproducono per scissione binaria, un processo in cui il batterio si divide per fare due batteri. I batteri di salmonella abitano una varietà di habitat, anche se l’habitat principale della maggior parte dei ceppi è il tratto intestinale degli animali, compresi gli esseri umani.


Caratteristiche
Gli esseri umani in genere possono essere infettati con patogeni (che causano malattie), i batteri della salmonella mangiano alimenti con feci di animali infetti. A volte le uova possono essere contaminate da galline che nutrono i batteri nelle loro ovaie, anche se questo si crede che sia relativamente raro.


Effetti
Una volta nell’intestino, i batteri invadono il rivestimento delle tossine intestinali e il rilascio innesca una risposta immunitaria violenta, con conseguente diarrea e infiammazione. Nei pazienti indeboliti, i batteri possono farsi strada nel flusso sanguigno e diventare sistemici. Anche se la salmonellosi non è generalmente fatale, a volte può essere letale, soprattutto negli anziani e giovanissimi. Se si sospetta l’infezione da salmonella, si dovrebbe sempre consultare un medico.

L'articolo prosegue subito dopo

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*