Quali sono musei gratis a Roma Domenica al Museo COMMENTA  

Quali sono musei gratis a Roma Domenica al Museo COMMENTA  

Il decreto Franceschini, che è già entrato in vigore lo scorso luglio, stabilisce che la prima domenica di ogni mese sia possibile non pagare il biglietto di ingresso per entrare nei musei e aree archeologiche, patrimonio dello Stato. Tale provvedimento fa parte della rassegna “Domenica al Museo”.


Vediamo, ora, quali sono i musei di Roma che si potranno visitare in maniera gratuita la prima domenica di ogni mese. Essi sono i seguenti: l’Aerofototeca, il Colosseo, l’Antiquarium Ostiense ubicato in Via dei Romagnoli, l’area archeologica di Gabii sulla Prenestina, il Santuario Etrusco dell’Apollo e l’Ex Planetario ossia l’aula ottagonale delle terme di Diocleziano. Inoltre si potranno visitare in maniera gratuita la Basilica di San Cesareo e la Basilica sotterranea di Porta Maggiore, il Castello di Giulio II e il complesso archeologico di Malborghetto e di Bove.


Inoltre sarà una cosa fattibile  visitare  il Crustumerium in via della Marcigliana e la Domus Aurea nonché il Foro Romano e Palatino. Si potranno inoltre visitare le Gallerie d’arte di Palazzo Barberini, Corsini e la Galleria d’Arte moderna e contemporanea.

Infine si potranno visitare il Museo di fotografia storica, il Museo Aristaios, Il Museo e la Galleria Borghese, il Museo Praz, il Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo, il Museo delle Terme dell’imperatore Diocleziano, il Museo Nazionale Romano e la Necropoli di Villa Doria.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*