Quali sono requisiti per TFA secondo ciclo COMMENTA  

Quali sono requisiti per TFA secondo ciclo COMMENTA  

Dall’anno 2012-2013 il MIUR, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, ha sostituito le vecchie modalità per avere accesso all’insegnamento (prima i concorsi pubblici, poi la SSIS, scuola di specializzazione all’insegnamento secondario) con i TFA.

Il TFA è un Tirocinio Formativo Attivo a cui si possono sottoporre tutti coloro che sono in possesso di una laurea di vecchio e nuovo ordinamento; dopo un primo ciclo, nel biennio 2013-2014 ne è stato bandito un secondo, le iscrizioni al quale sono scadute nel mese di giugno, per 29.000 posti di seconda fascia.

I requisiti necessari per poter richiedere di accedere al TFA di secondo ciclo erano:

  • essere in possesso dei titoli di ammissione alle classi di concorso previste dal D.M.

    39 del 1998 oppure avere una laurea magistrale rientrante nel 2°  allegato del D.M. 26 luglio 2007. In alternativa sono validi i titoli previsti dal D.M.

    dell’8 gennaio 2009 o del 9 luglio 2009.

  •  essere in possesso del diploma ISEF (valido per le classi di concorso A029 e A030)
  • aver superato l’esame SSIS
  • aver superato l’intera procedura selettiva del precedente ciclo TFA
  • possedere titoli conseguiti all’estero, purché tradotti, legalizzati e accompagnati dalla dichiarazione di valore e validità rilasciata dalle autorità competenti.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*