Quali sono rimedi naturali contro morsi di zanzara COMMENTA  

Quali sono rimedi naturali contro morsi di zanzara COMMENTA  

Uno degli aspetti più fastidiosi della stagione estiva, l’unico che non si rimpiange quando torna l’inverno, sono le zanzare.

Questi piccoli insetti infatti si posano sul corpo umano per succhiarne il sangue, ma, non appena si appoggiano sulla pelle, emettono un liquido urticante che immediatamente dà prurito e fa gonfiare la parte. Per fortuna ci sono dei rimedi naturali che consentono di far diminuire subito il gonfiore, e di far sparire rapidamente il prurito.


Il più semplice e immediato è una fettina di limone: in realtà strofinare il limone sulla pelle è un ottimo modo anche per tenere lontane le zanzare prima che pungano, ma può essere utile anche per calmare il prurito. In alternativa, si può usare semplicemente la propria saliva.


Altri rimedi che si possono escogitare usando quello che si ha a portata di mano, sono il ghiaccio e il dentifricio. Un cubetto di ghiaccio sulla puntura anestetizza la parte, dando sollievo immediato, mentre il dentifricio, applicato sulla pelle irritata per una decina di minuti e poi lavato via, ottiene lo stesso risultato.


 

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*