Quali sono rimedi omeopatici per insonnia COMMENTA  

Quali sono rimedi omeopatici per insonnia COMMENTA  

omeopatia

Brutta bestia l’insonnia.
La difficoltà a dormire, la notte, è un fastidio e un disturbo che colpisce molte persone.

Chi ne soffre, spesso, prima di rivolgersi al medico e farsi prescrivere delle medicine, preferisce provare con rimedi naturali e omeopatici.


Vediamo quali sono alcuni rimedi omeopatici utili a combattere l’insonnia.

L’arnica montana può essere un valido aiuto se, dopo una giornata molto attiva all’aperto, non si riesce a prendere sonno. Chi soffre di insonnia, prima di partire per le vacanze, può mettere in valigia questo rimedio.


La camomilla è molto indicata nei bambini che fanno fatica ad addormentasi. Utile se il bambino fa i capricci o se il neonato sta mettendo i dentini.


La coffea cruda rappresenta il rimedio per l’insonnia causata da possibili forti stati di eccitazione o una grande agitazione. Aiuta a far riposare la testa.

L'articolo prosegue subito dopo


Il gelsemium è molto utile se si vuole dormire un sonno importante la notte che precede tutti gli appuntamenti importanti.

Lignatia amara aiuta a staccarsi dalle forti emozioni provate durante la giornata.

La nux vomica è utile per dormire dopo aver mangiato eccessivamente e troppo pesante.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*