Quali sono sintomi celiachia atipica COMMENTA  

Quali sono sintomi celiachia atipica COMMENTA  

celiachia atipica

Al contrario della sua forma tipica, la celiachia atipica non si manifesta generalmente con la diarrea, ma spesso con forti dolori addominali. Purtroppo, è frequente non diagnosticare in tempo la presenza della patologia, o non diagnosticarla affatto, poiché il medico curante tende a trattare i sintomi nella loro singolarità, piuttosto che valutarli da una prospettiva olistica, evitando di isolarli ma considerandoli sintomi di una patologia più ampia. I sintomi della celiachia atipica sono di solito extraintestinali, come anemia sideropenica, osteoporosi, anoressia, comparsa recidiva di afte.

Nei casi in cui la patologia viene diagnostica, non è insolito che la diagnosi arrivi in seguito a complicanze o patologie correlate. L’impossibilità di diagnosticare in tempo, o la tendenza a non diagnosticare affatto la presenza di celiachia, porta il paziente ad un malessere diffuso, tanto che la diagnosi della patologia è per lo stesso, paradossalmente, un momento di sollievo, dato che segna la fine di infinite visite ed esami medici e l’inizio di una dieta che possa alleviare i sintomi. Altre forme di celiachia sono quella tipica, quella silente, quella latente e quella potenziale. Secondo le stime, una persona su 100 è celiaca, ma non sa di esserlo. Nel nostro Paese, i celiaci diagnosticati sono quasi 100 mila.

Leggi anche

Linkedin: cos'è Lynda
Guide

LinkedIn: come si può chattare

Tutta la procedura per scoprire il lato "frivolo" di LinkedIn e chattare liberamente con i propri contatti. Abbiamo già parlato di LinkedIn in precedenza: in particolare, vi avevamo illustrato cinque buone ragioni per iscriversi a Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*