Quali sono sintomi colpo di calore cane COMMENTA  

Quali sono sintomi colpo di calore cane COMMENTA  

Quando in estate si verificano delle giornate molto calde, ci sono alcune particolari tipologie di essere viventi che possono essere maggiormente soggette a subire un colpo di calore: ad esempio i bambini e gli anziani; ma anche gli animali.

Leggi anche: Fuga d’inverno verso il caldo del Brasile

I cani, in particolar modo, soffrono molto il caldo, ma ci sono dei sintomi da cui un padrone può capire che il suo quattro zampe ha subito un colpo di calore. Si può notare infatti nel cane un’irrequietezza non giustificata da nulla di apparente. A volte, può anche guaire e uggiolare, come se gli facesse male qualcosa.

Leggi anche: Pasqua 2010. Mare e caldo vicino

Inoltre, la sua respirazione appare più affannosa del solito, il battito cardiaco risulta accelerato, e può soffrire di una salivazione eccessiva. In alcuni casi si possono presentare episodi di vomito e diarrea, e infine il cane può anche perdere i sensi.

Il modo migliore per evitare che tutto questo accada è quello di dare molto da bere all’animale nei giorni più caldi, e di evitare di esporlo al sole e di portarlo all’aperto nelle ore centrali della giornata.

L'articolo prosegue subito dopo

Leggi anche

babbo natale
Guide

Come sopravvivere al pranzo di Natale

Ecco come fare a sopravvivere al pranzo di Natale, nonostante le domande incalzanti dei parenti e le quantità industriali di cibo.   Manca davvero poco alle festività natalizie e in molti si staranno domandando come sopravvivere al pranzo di Natale. Cibo in quantità industriali, domande impertinenti dei parenti, e bambini che piangono e urlano in ogni angolo della casa. Non temete! Questo articolo vi consiglierà come comportarvi per sottrarvi a queste torture. Per prima cosa cercate di evitare le discussioni private a tavola, cercando di cambiare discorso quando uno dei parenti vi incalzerà con domande inopportune. Inoltre è assolutamente vietato Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*