Quali sono sintomi della congiuntivite COMMENTA  

Quali sono sintomi della congiuntivite COMMENTA  

Viene intesa la presenza di congiuntivite se avviene un processo infiammatorio; tale processo infiammatorio è a carico della congiuntiva. Le cause di tale manifestazione possono essere molteplici: ad esempio per effetto dei germi patogeni (virus, batteri, miceti, protozoi e altro), oppure delle sostanze che hanno un preciso potere allergizzante (come ad esempio: farmaci, polvere, ecc..) o sostanze tossiche (basi, acidi, ecc.).


I principali sintomi e segni della congiuntivite risultano essere i seguenti: è opportuno evidenziare che la sintomatologia comune a tutte le diverse tipologia di congiuntivite è caratterizzata da bruciore, edema palpebrale, lacrimazione, arrossamento oculare e varie sensazioni di corpi estranei (come ad esempio, la presenza di sabbia negli occhi). L’arrossamento è un elemento caratteristico della congiuntivite, in quanto esso è presente in maniera più marcata nelle vicinanze della congiuntiva palpebrale e tende a diminuire man mano che si avvicina ed attraversa la congiuntiva bulbare.

Tale sintomo va quasi a scomparire nelle vicinanze del limbus.  Questa particolare tipologia di arrossamento viene definita iperemia congiuntivale.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*