Quali sono valori normali ematocrito

Guide

Quali sono valori normali ematocrito

L’ematocrito è una delle voci principali che viene considerata nel momento in cui ci si sottopone a delle analisi del sangue.

L’ematocrito è un valore percentuale, che misura la presenza di globuli rossi nel sangue rispetto alla sua parte plasmatica. Un corretto valore dell’ematocrito è sintomo della buona salute generale dell’organismo. Qualunque sua alterazione può essere sintomo di stati alterati, più o meno gravi.

Ma quali sono i valori corretti di ematocrito?

Non esiste un’unica risposta, perchè la sua percentuale corretta varia a seconda del sesso e dell’età della persona che si sottopone agli esami del sangue.

Un uomo adulto in genere dovrebbe avere una percentuale compresa tra il 38 e il 52%, mentre i valori sono più bassi per una donna, e devono oscillare tra il 36 e il 46%. I valori sono poi sensibilmente più alti nei bambini piccoli: in un neonato la percentuale di ematocrito può arrivare anche al 75%. Invece, diminuisce nei soggetti anziani.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*