Quando andare a Tahiti COMMENTA  

Quando andare a Tahiti COMMENTA  

Tahiti, conosciuto anche come Polinesia Francese, è un paradiso tropicale, ma non è una sola isola. Si tratta di un gruppo di isole che comprendono le alte isole di Tahiti, Moorea, Bora Bora, Huahine e Raiatea, e gli atolli di Rangiroa, Fakarava e Manihi. Essi sono situati a metà strada tra l’Australia e Los Angeles, il che significa che Tahiti è raggiungibile tramite un volo di otto ore. Troverete acqua blu, spiagge pittoresche e la vegetazione lussureggiante.

Leggi anche: Quando andare in Marocco


Periodo migliore per visitare Tahiti
Luglio, agosto e settembre sono il periodo migliore per visitare Tahiti. Si possono indossare pantaloncini e magliette a maniche corte. Le serate sono un po’ più fresche, ma con i pantaloni lunghi o un maglione leggero si starà bene.

Leggi anche: Offerta: Giorni di relax a contatto con la natura nella Riviera Romagnola: fino 3gg x2 in mezza pensione. Preparati a lasciarti andare e goderti un soggiorno da sogno!


Previsioni Generali
Il tempo a Tahiti è relativamente costante. A differenza di alcune isole, Tahiti non ha la stagione delle piogge. I giorni sono per lo più soleggiati con rovesci occasionali localizzati. Tahiti ottiene una media di otto ore di sole al giorno, con temperature che vanno 75-86 gradi F. La temperatura dell’acqua 73-79 gradi. Tahiti dispone anche di una stagione degli uragani, ma possono capitare di tanto in tanto.


Stagione secca
La stagione secca si verifica da aprile a ottobre, con l’avvento degli alisei sud-est. E’ noto anche come l’inverno australe e porta una freschezza rispetto alle temperature di Tahiti durante l’alta stagione.

L'articolo prosegue subito dopo


Umido Stagione
La stagione umida a Tahiti va da novembre a marzo. E’ un momento di umidità e piogge più pesanti ed è anche quando possono verificarsi tempeste tropicali. La zona ha visto il suo ultimo ciclone nei primi anni 1990, quando è stata colpita da sei cicloni durante la stagione 1982-1983, cosa che non accadeva dal 1906.

Leggi anche

Come fare trucco melanzana
Guide

Come fare trucco melanzana

Ecco un look adatto per l'inverno con le sue tonalità violacee. Vediamo come realizzare in pochi passi il trucco melanzana. Il trucco melanzana è particolarmente adatto per valorizzare gli occhi verdi o azzurri, ma sta molto bene anche con gli occhi scuri. E' perfetto per un aperitivo o per un appuntamento romantico e anche se i colori richiamano più l'inverno, può essere utilizzato in tutte le stagioni. Ecco l'occorrente per realizzare il vostro make-up: ombretto nocciola ombretto melanzana ombretto viola acceso ombretto marrone scuro ombretto nero ombretto champagne matita color carne mascara Aiutandovi con un pennello, sfumate l'ombretto nocciola sulla Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*