Quando avviene solstizio estate

News

Quando avviene solstizio estate

0

Si parla di solstizio per definire quell’evento che in astronomia individua il momento in cui il Sole raggiunge un valore dell’inclinazione dell’asse terrestre che si fa tradizionalmente corrispondere con l’inizio dell‘estate. Scientificamente si parla di valore di declinazione negativa, che viene normalmente raggiunto intorno al 20 o 21 giugno di ogni anno.

Il 21 giugno, infatti, è tradizionalmente chiamato anche “il giorno più lungo dell’anno”, ciò proprio perché il Sole raggiunge il punto più settentrionale rispetto all’orizzonte e ciò massimizza il numero di ore di luce possibili durante la giornata. Dal 22 giugno in poi, il picco del Sole inizierà nuovamente a muoversi verso Sud, e le giornate cominceranno ad accorciarsi fino al solstizio di inverno tradizionalmente fissato il 21 dicembre.Per capire questo fenomeno bisogna considerare l’asse di rotazione della Terra e il piano dell’orbita, i quali non sono perpendicolari ma si incontrano con un angolo di circa 23,5 gradi. Questa cosiddetta “asimmetria” genera il moto apparente del Sole nei cieli durante il corso dell’anno. Ovviamente l’inclinazione è totalmente opposta nell’emisfero australe, dove il 20 giugno è il giorno più corso dell’anno mentre il 21 Dicembre è il più lungo, e le stagioni sono rovesciate.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...