Quando bisogna far operare appendicite

Guide

Quando bisogna far operare appendicite

Di recente ci sono stati cambiamenti radcali nel modo di gestire l’appendicite – una delle emergenze chirurgiche più comuni.
Gli antibiotici, infatti, sono molto efficaci nel ridurre la morbilità e la mortalità da appendicite, e la monoterapia può essere efficace tanto quanto l’uso di altri farmaci. Inoltre non tutti i pazienti affetti da appendicite hanno bisogno di essere operati: in alcuni pazienti è preferibile addirittura seguire un approccio non chirurgico. Infatti, i pazienti che hanno subito di recente un attacco di cuore o che presentano altri gravi problemi di salute, e le pazienti che si trovano nel primo trimestre di gravidanza non devono essere operati di appendicite.
Un altro caso in cui i medici preferiscono non operare è quello relativo alla presenza di complicanze legate all’appendicite (ascesso o flemmone). La chirurgia quindi viene riservata ai casi più rari che si associano a peritonite diffusa oppure a quelli che non si possono risolvere con la terapia antibiotica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*