Quando esce cinema film Fury con Brad Pitt

Guide

Quando esce cinema film Fury con Brad Pitt

L’avevamo probabilmente ormai archiviata la prossima uscita di Fury, il war movie diretto da David Ayer e con protagonista l’agguerrito Brad Pitt. Il fallimento della Moviemax, società di distribuzione del film, aveva fatto presagire il peggio; l’uscita, prevista per il 29 Gennaio, verrà invece rimandata al 3 Giugno 2015, grazie agli accordi tra Leone Film Group e Lucky Red.
Brad Pitt lo vediamo nuovamente nei panni di un ufficiale americano contro i tedeschi nazisti, a distanza di sei anni dal tarantiniano Inglorious basterds (Bastardi senza gloria), che gli aveva riservato un meritato successo. Stavolta sarà il sergente dell’esercito americano Don “Wardaddy” Collier; durante la seconda guerra mondiale, Collier, insieme ai suoi soli cinque uomini,tenteranno una disperata ed eroica missione per colpire il cuore della Germania nazista, a bordo del carrarmato Sherman, detto appunto Fury. Nonostante la somiglianza tematica con il film di Tarantino, la vicenda viene affrontata in modo molto realistico e decisamente meno ironico.

Il regista David Ayer ha costretto noi del cast a un addestramento di tre mesi prima delle riprese, non molto diverso da quello di un vero addestramento da caserma. Fury è tutto realismo e autenticità nella ricostruzione degli eventi. la scena dell’attacco è stata girata come si trattasse di un attacco vero, abbiamo usato veri carri armati messi a diposizione da collezionisti, potete immaginare quanto abbiamo dovuto stare attenti…”informa Pitt.
Il film ha avuto un costo di 80 milioni di dollari ed è stato girato in Inghilterra fra Londra, Oxford e Bovingdon.
Inoltre anche la moglie Angelina Jolie sta contemporaneamente girando Unbroken, film attrettanto ambientato durante gli anni della seconda guerra mondiale, stavolta però sul fronte giapponese, puntando su una storia più individuale.
Una curiosità interessante: durante le riprese di entrambi i film i “Brangelina” si sono inviati lettere dai rispettivi “fronti”, usando come mezzo di comunicazione solo la cartacea;questoha permesso ad entrambi di calarsi maggiormente nell’atmosfera del tempo.

Nel cast ritroviamo anche Shia La Beouf, Logan Lerman, Michael Pena,Jason Isaacs e infine il figlio di uno dei più amati divi di Hollywood,Scott Eastwood.
Speriamo che la qualità del film ne sia valsa l’attesa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*